Argilla, acqua e fuoco

Questi sono i tre elementi, assieme alla mano dell’uomo, usati per elaborare i nostri prodotti.

Dopo aver ottenuto la consistenza ideale della terracotta, viene stesa, ritirata e lavata all’interno dei diversi stampi esistenti. Dopo pochi giorni, quando la terracotta si è indurita, si lava nuovamente e si lascia asciugare all’aria aperta seguendo circostanze e condizioni specifiche. Una volta asciutta, si limano i bordi e si inserisce nel forno, Dopo aver cotto i pezzi si classificano uno ad uno prima di metterli sui pallet per scartare quelli difettosi.

Il risultato finale del nostro prodotto viene arricchito con un trattamento posteriore consigliato dalla nostra azienda in cui si mettono in risalto le varie tonalità dell’argilla e si eliminano possibili ed indesiderabili macchie. Questo trattamento non è obbligatorio e solo per interni.

Registro delle Imprese Artigianali della Regione di Murcia con il numero EA-0008.00.